Imparare ad essere una startup

L’interdisciplinarità che rende pronti ad affrontare il business

C Lab è …
…promuovere la cultura dell'intraprendere e dell’innovazione attraverso nuovi modelli di apprendimento e stimolare la contaminazione tra studenti delle varie aree disciplinari e fra mondo accademico e sistema socio-economico. 
E' un'iniziativa ispirata e promossa dal MIUR (linee guida).

C Lab è Contaminazione
La contaminazione si realizza sia tra studenti che si trovano nei diversi momenti del loro percorso formativo (triennale, magistrale, dottorato, master, scuole di specializzazione, erasmus e neo-laureati) e sia tra studenti delle diverse aree dell’Università Politecnica delle Marche: agraria, economia, ingegneria, scienze e medicina.
La contaminazione si stimola anche mediante la collaborazione con il mondo esterno attraverso il coinvolgimento di imprese, enti ed istituzioni nazionali ed internazionali, perseguendo così la terza missione dell’Università.

C Lab è Apprendimento e Crescita
Le attività del C Lab prevedono percorsi di apprendimento sviluppati con modelli didattici non tradizionali con l’obiettivo di sviluppare nei frequentanti capacità interdisciplinari orientate all’intraprendere.
Verranno stimolate le soft skill dei partecipanti al C Lab fra cui il lavoro in team, l’approccio al problem solving, l’orientamento al risultato e la capacità di comunicazione.
Il percorso del C Lab valorizza il curriculum degli studenti con attività formative supplementari all’offerta didattica dell’Ateneo, che possono essere spese in diversi ambiti lavorativi. Le attività del  C Lab riconoscono l’ottenimento di crediti formativi aggiuntivi.

ATTIVITÀ
Percorsi di apprendimento dinamici e aperti:

  • Sviluppo di idee imprenditoriali proposte dagli studenti
  • Seminari sulle tematiche trasversali che caratterizzano il c Lab
  • Workshop (stile hackathon) su sfide progettuali proposte da aziende
  • Testimonianze ed incontri con imprenditori e manager di aziende

PERIODO: il progetto si sviluppa da metà ottobre a metà aprile dell'anno accademico di riferimento

COME SI ACCEDE: attraverso un bando cui possono partecipare tutti gli studenti dell’Università Politecnica delle Marche regolarmente iscritti alle lauree triennali, magistrali, a ciclo unico, alle scuole di dottorato, ai master, alle scuole di specializzazione, gli studenti Erasmus. 

SERVIZI: gli studenti selezionati avranno diritto a partecipare alle attività programmate e accesso ai locali del c Lab (Edificio 5 quota 155, Polo Monte Dago).

scopri gli Spazi

c Class
L'aula cClass (blu) è provvista di 1 videoproiettore, 1 lavagna, 55 posti e zona WiFi. 
c Fun
Un open space da condividere con tutti i frequentatori degli spazi del c Lab. Uno spazio di networking tra il mondo accademico e il mondo esterno.
c House
L’aula cHouse (arancione) è provvista di 1 videoproiettore, 1 lavagna, 60 postazioni di lavoro di cui 40 dotate di rete fissa e prese elettriche, zona WiFi. Le postazioni di lavoro sono organizzate in 5 tavoli da 12 posti ciascuno,...
c Work
La cWork (gialla) è uno spazio diviso in due aree: una sala riunioni da 14 posti, 2 lavagne magnetiche a muro, zona WiFi, e un’area con 12 postazioni di lavoro (dotate di rete fissa e prese elettriche).